BISONTE Camion e divieto
SISTEMA BISONTE: L’ALLEATO INDISPENSABILE NEL CASO DI DECLASSAMENTO DI PONTI E VIADOTTI

Oggi giorno son sempre più frequenti i declassamenti di ponti e viadotti. È questa, infatti l’unica via percorribile dall’ente o società gestrice di un’infrastruttura ammalorata che necessita di interventi strutturali urgenti e radicali. Quasi sempre però il risanamento strutturale non è di immediata realizzazione sia per motivi tecnici che economici. Ecco allora che l’unica via per una gestione responsabile dell’infrastruttura viaria che ne assicuri una fruibilità residua, escludendo l’estrema ratio di una chiusura totale al traffico pesante, è quella di effettuare un declassamento della struttura ridefinendo il massimo carico transitabile che può risultare così localmente inferiore da consentito dal codice della strada.

Il provvedimento di declassamento, seppur congruo ed efficace, si può rilevare per nulla efficiente nella reale limitazione dei sovraccarichi in assenza di un controllo costante e sistematico, controllo che risulta arduo da realizzare sia dal punto di vista tecnico – la verifica del peso di un mezzo è assai più complessa ad esempio di quella della velocità – che socio-comportamentale sapendosi molto frequentemente disattesi i divieti di transito per massa limite predisposti in loco a seguito del declassamento.

Il sistema di pesatura dinamica (WIM - weigh in motion) BISONTE si configura quindi come l’asset strategico per la realizzazione di un declassamento efficiente di una struttura viaria. La sua innovativa tecnologia permette il rilevamento in tempo reale di tutti i transiti di mezzi sulla struttura identificandone la configurazione in termini di assi, calcolando il peso effettivo su ciascuna ruota e cumulativo su asse, nonché il peso complessivo del mezzo. Il sistema BISONTE permette di configurare una soglia di carico superata la quale il mezzo viene identificato come sovraccarico. Grazie alla sua speciale certificazione OIML R 134 (International Organization of Legal Metrology) ed all’omologazione del Ministero dello Sviluppo Economico, le misure rilevate dal sistema BISONTE risultano valide ai fini sanzionatori.

Tramite appositi sistemi di identificazione visiva la pesa dinamica Bisonte può restituire sia la ripresa della targa del mezzo che un’immagine di contesto del transito. L’interfaccia di controllo del sistema  è realizzata con le più moderne tecnologie WEB che ne consentono la fruizione in mobilità da parte delle forze dell’ordine anche tramite dispositivi mobili quali tablet o smartphone.

L’installazione del sistema BISONTE richiede minimi interventi sulla carreggiata e di una semplice alimentazione di rete monofase 230V con l’impegno di solo qualche decina di watt di potenza. Ulteriormente la pesa dinamica BISONTE offre il vantaggio di poter essere facilmente rimosso in caso di lavori di manutenzione quali asfaltature per essere poi ricollocato nella propria sede o addirittura trasferito in altro sito riutilizzando tutte le parti non vincolate alla sede stradale.

L’adozione del sistema di pesa dinamica BISONTE darà in brevissimo tempo inaspettati risultati sia dal punto di vista sanzionatorio che dissuasivo, e quindi preventivo, rendendo così il declassamento una strategia realmente efficiente. Il sistema di pesatura dinamica BISONTE fa quindi la vera differenza nella gestione efficiente del declassamento di una infrastruttura viaria.

NEWS - EVENTI

BISONTE Camion e divieto
09.12.2019
DECLASSAMENTO DEI PONTI
BISONTE al servizio del controllo dei transiti sui ponti declassati
La tecnologia permette il rilevamento in tempo reale di tutti i transiti di mezzi sulla struttura identificandone...

leggi dettagli

23.09.2019
TEMPESTA VAIA
BISONTE al servizio del controllo del recupero del legname schiantato
La Provincia di Trento in accordo con la Regione Veneto ha scelto il nostro sistema di pesatura dinamica BISON...

leggi dettagli

01.03.2019
Bisonte
AL SERVIZIO
DELLA POLIZIA STRADALE
Presso il casello Trento Nord della A22 del Brennero si è tenuta una giornata di controlli da parte della Poli...

leggi dettagli

30.11.2018
Controlli
SUL SOVRACCARICO
DELL’AUTOTRASPORTO
Come di consueto, anche quest’anno la Commissione per la Sicurezza dell’Autotrasporto ha divulgato i dati sui ...

leggi dettagli

06.07.2018
Sovraccarico
Grande partecipazione
al convegno
Si è svolto il 3 luglio presso il Parc Hotel di Peschiera del Garda il convegno organizzato da iWIM dal titolo...

leggi dettagli

03.04.2018
Iwim
AT INTERTRAFFIC 2019
PAD. 302
Nuovo sistema di pesatura in movimento – 197 CONTATTI – 54 PAESI – 6 CONTINENTI...

leggi dettagli

20.11.2017
Certificazione ISO
iWIM ottiene la
certificazione ISO 9001
La gestione della qualità è l’insieme di tutte le attività realizzate all’interno di una realtà produttiva e d...

leggi dettagli

19.09.2017
Polizia Locale
iWIM ALLE GIORNATE
DELLA POLIZIA LOCALE
iWIM parteciperà alla 36a edizione delle Giornate della Polizia Locale che si terrà a Riccione dal 21 al 23 se...

leggi dettagli

28.07.2017
Prima omologazione
IN ITALIA PER UN SISTEMA
DI PESATURA DINAMICA DEI VEICOLI
I sistemi di pesatura dinamica pur riconosciuti come strumenti di misura, non hanno ancora una norma di riferi...

leggi dettagli

07.03.2017
Installazione A22
SISTEMA SPERIMENTALE
iWIM e Autostrada del Brennero sono lieti di poter proseguire la loro proficua collaborazione, terminando in q...

leggi dettagli

30.07.2016
Certificazione OIML
CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE
OIML R134 (2006)
È con grande soddisfazione che iWIM srl, in data 28 luglio 2016, riceve la certificazione dell’innovativo sist...

leggi dettagli

This site uses cookies to allow you the best navigation